Tre Giorni nei dintorni di Salisburgo.

Main Partners: SALZBURGERLAND - TENNENGAU - VISIT SALZBURG

Qualche settimana fa grazie a SALZBURGERLAND ho avuto modo di tornare in Austria alla scoperta del grandissimo patrimonio storico e naturale che questi magnifici luoghi hanno da offrire.

Stati pianificando una vacanza nel Salisburghese? Allora vai avanti a leggere alcune dritte per sfruttare al meglio il tuo soggiorno!

1° Giorno:

Arrivato all' Hauptbanhof di Salisburgo in treno con l'OBB NIGHTJET che mi ha permesso di riposarmi mentre sono in viaggio e arrivare a destinazione pronto per mille avventure. Dalla stazione si può comodamente prendere un taxi e raggiungere qualsiasi località in breve tempo, io sono andato a Grodig, dove mi aspettava il responsabile dell'ufficio turistico, il quale mi ha illustrato il territorio e le principali attrattive. Dopo una gustosa colazione al GASTHOF SCHORN ci siamo diretti a prende la funivia per raggiungere la vetta del UNTERSBERG una montagna poco distante da Salisburgo che permette di osservare il panorama a 360°, uno scenario davvero mozzafiato. Questo è il luogo ideale per lungo passeggiate a contatto con la natura, ma anche per vivere un'avventura all'aria aperta. Dopo una sessione di scatti ad alta quota siamo scesi e mi sono diretto verso il centro di Salisburgo, più precisamente all'Hotel STEIN dove ho trovato un'ottima accoglienza, una stanza magnifica e curata in ogni dettaglio, ma sopratutto una vista sulla città davvero mozzafiato! A pranzo per mangiare qualcosa di tipico e di grande qualità fate un salto al BLAUE GANS ristorante situato nel centro storico con plateatico silenzioso e confortevole, ideale anche per i bambini avendo a disposizione un menù dedicato. Il pomeriggio ho usato il tempo a mia disposizione per girare la città sfruttando i molteplici vantaggi offerti dalla SALZBURG CARD tanti sconti ma sopratutto diverse entrate gratuite a musei e luoghi d'interesse turistico, un must! Per la sera ho optato per cenare in un ristorante super tipico, lo ZWETTLER; qui potrete assaggiare tutti i più grandi piatti tipici dai Knodel al Gulasch e molto altro!

CONSIGLI PRATICI:

Salisburgo come tutte le grandi città Europee è molto turistica, per viverla in maniera insolita e più intima consiglio di alzarsi presto la mattina verso circa le 5.30/6.00 e andare a fare due passi per il centro e se possibile anche per il giardino di MIRABELL una delle perle della città. Il senso di sicurezza è totale, mai e dico mai mi sono sentito a disagio in qualche angolo urbano, quindi se ne avete la possibilità provate anche questa prospettiva!

2° Giorno:

Sveglia all'alba ne ho approffittato per fare un giro in città immerso nel silenzio più completo, un'atmosfera surreale. Tornato in hotel ho fatto colazione e mi sono diretto verso il primo appuntamento della giornata: la visita del GLOCKENSPIEL ovvero il famoso Carillon che risuona dall'alto sulla città di Salzburg durante precisi momenti della giornata. La guida vi mostrerà l'antico meccanismo che ancora oggi gestisce in maniera impeccabile ogni singolo movimento dell'orologio e del suono riprodotto. Una volta arrivati in cima inoltre, potrete godere di una visione a 360° di tutta la città, veramente fantastico! Terminato il percorso del Glockenspiel mi sono diretto al PANORAMA MUSEUM museo alquanto particolare perchè contiene al suo interno un dipinto circolare che mostra in ogni minimo dettaglio tutta la città cosi come era nel 1829; è molto interessante poter comparare la realtà odierna con il passato vedendo diversi punti rimasti inalterati e altri che invece sono totalmente mutati nel corso del tempo, ricordo che l'accesso a questo museo è gratuito usando la Salzburg Card.

Nel primo pomeriggio mi sono spostato da Salisburgo in direzione di HALLEIN, pittoresco villaggio molto tranquillo e ricco di botteghe e negozi che vendono prodotti tipici. Se capitate da queste parti uno dei ristoranti migliori per mangiare con prodotti di altissima qualità si chiama GENUSSKRAMEREI; come dicevo poco fa ogni piatto è ricercato al massimo e proposto con prodotti in base alla stagione corrente. Nel pomeriggio ho visitato una distilleria molto riconosciuta in Austria GUGLHOF che produce una vasta tipologia di grappe e Gin alcuni molti particolari come quello allo Zafferano o ai frutti rossi di montagna, una degustazione è d'obbligo in un posto cosi!

Nel pomeriggio è arrivato il momento per un po' di sana avventura ed ecco quindi che sono andato a fare il tour della miniere di sale a DURRNBERG. Una volta indossati dei pantaloni e una giacca protettiva per gli indumenti siamo saliti a cavalcioni a bordo di questi trenino che seguendo le rotaie ci ha condotto nelle viscere dalla montagna, con una temperatura interna di circa 14 gradi si sta magnificamente, il tour è suddiviso in step e ad ognuno di essi viene mostrato un breve video che racconta la storia della costruzione delle miniere. Molto suggestivo è stato il passaggio in barca sul lago sotterraneo che illuminato con luci soffuse colorate creano un'atmosfera da fiaba. Le visite hanno un orario prestabilito è dunque importante informarsi bene prima di recarsi sul posto in modo da organizzare al meglio le proprie vacanze. La sera ho pernottato all'hotel KIRCHENWIRT situato nell'abitato di Puch. Struttura a gestione familiare silenziosa, confortevole e situata in posizione centrale. Ideali sia per coppie che per famiglie con bambini.

CONSIGLI PRATICI: La zona del Salisburghese presa in esame in questo articolo è famosa durante il periodo estivo per i brevi ma molto intensi acquazzoni che possono verificarsi durante il corso della giornata, ecco dunque che avere dietro un k-way o un piccolo ombrello vi potrà salvare da situazione meteo avverse, se volete esplorare uno dei molteplici percorsi trekking nel circondario, sono caldamente raccomandate della calzature consone in quanto il terreno permane bagnato/umido a lungo.

3° Giorno:

Il terzo ed ultimo giorno l'ho dedicato all'attività outdoor mi sono recato al negozio sportivo BERGSPEZL e ho noleggiato una E-bike con la quale ho percorso circa 20km immerso nel bosco e nella natura per giungere al caseificio FUSTERNHOF dove dopo un breve tour guidato ho degustato i loro principali formaggi, una vera goduria per il palato! Questo è inoltre il luogo ideale per portare i bambini più piccoli e farli vivere a contatto gli animali della fattoria, durante il mio tour c'erano tante famiglie che si godevano un momento gastronomico mentre i figli seguivano un percorso di divertimento didattico. Alla fine dell'attività sono rimontato in sella e sono andato a pranzare al DOLLERER'S WIRTSHAUS a GOLLING, locale elegante e piatti di altissima qualità. Terminato il pranzo sono andato nel cuore della foresta per vedere l'emozionante cascata di Golling. Pagando un ticket di circa 4 euro si ha accesso a questo percorso che ci porta fino alla sorgente della cascata attraverso una serie di gradini e grate con un passaggio sopra al fiume, molto bello e d'impatto; un'escursione sicuramente consigliabile per famiglie e bambini di tutte le età. Dopo l'avventura nel bosco è giunto il momento di cambiare prospettiva, come? Con il FLYING FOX sul fiume Salzach, adrenalina pura per quasi 1 km sospesi nel vuoto, assolutamente da provare. Molto interessante anche il percorso culturale che si compie per arrivare al punto finale di lancio, le guide raccontano molto bene la storia geologica e la conformazione di quella porzione delle alpi. La mia prima esperienza primaverile nel Salisburghese si è conclusa con uno dei forti temporali di cui ho accennato nei consigli pratici, sicuramente ricorderò ogni singolo metro pedalato in condizioni assurde ma davvero divertenti, un'esperienza favolosa sotto ogni punto di vista!

Seguimi sui miei canali social
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Google+ Basic Square
  • Tumblr Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Flickr Social Icon
Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
 
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
  • Google+ - White Circle
  • White Flickr Icon
  • White Pinterest Icon
  • White Tumblr Icon

© Mattia Bonavida Photography P.I 02372330221 - All rights reserved 

2016 - 2020  by Vanessa Berlanda